Sei in:  News » Presentata a Trieste la Settimana Velica Internazionale Accademia Navale e Città di Livorno 2020

Presentata a Trieste la Settimana Velica Internazionale Accademia Navale e Città di Livorno 2020

Mediagallery

A bordo di Nave Vespucci, ormeggiata presso il molo dei Bersaglieri nel Porto di Trieste, la vice sindaca del Comune di Livorno Monica Mannucci, il Comandante dell’Accademia Navale Ammiraglio Flavio Biaggi, e il rappresentante dei Circoli Velici cittadini Andrea Mazzoni hanno illustrato il programma delle regate e delle manifestazioni previste durante la “Settimana Velica Internazionale Accademia Navale e Città di Livorno 2020”. Una competizione appassionante articolata su 10 diverse classi di regata (Tridente 16, Optimist, Laser BUG, Hansa 303, 2.4 Mr, Martin 16, Contender, Altura, Vele Latine e Vele d’Epoca) e che si svolgerà dal 25 aprile al 3 maggio 2020. Anche quest’anno prenderà il via la regata d’altura di oltre 600 miglia, una competizione per marinai desiderosi di condividere un’impresa entusiasmante: una volta partiti da Livorno, i regatanti punteranno ad un cancello posto a Porto Cervo, in Sardegna, faranno rotta per il Golfo di Napoli e da qui dirigeranno verso Livorno.

L’Ammiraglio Biaggi, intervenendo, ha commentato: “Per l’Accademia Navale l’organizzazione della Settimana Velica Internazionale è un atto naturale che avvicina l’Istituto ai cittadini ai giovani ed al territorio, promuovendo l’amore ed il rispetto per il mare, per la vela quale strumento di formazione che insegna a fare squadra a gestire con cura e rispetto il mezzo assegnato e che incarna anche valori di solidarietà verso chi rimane indietro ed è in difficoltà”.